La buona notte di Patrizia

Ma come fa la gente a non capire

noncapireMa come fa la gente a non capire
quale miracolo sia potersi incontrare…
Se solo un attimo guardi là fuori,
vedi l’immenso, vedi luci e colori
di una città, del mondo e dell’universo…
In questa latitudine viaggiamo tutti soli e col cuore disperso…
Finchè un giorno , quel giorno fortunato
arriva un Dono del tutto inaspettato…
Esso ha due occhi, un’anima e un cervello
e le sue braccia saranno il tuo mantello,
la casa calda che ti accoglierà ogni giorno
con un biglietto infinito di andate e ritorno…
Lì il tuo cuore potrà riposare
sonni tranquilli e lasciarsi andare,
sostando libera nell’immenso perfetto
sentendo il suo cuore battere dentro al suo petto…
Ma come fa la gente a non capire
quale miracolo sia potersi incontrare…
…Quale miracolo sia l’Amore…

-Patrizia Perotti-

Sistemerò le stelle ad una ad una

buona-notte-stelle-2Sistemerò le stelle ad una ad una
Nel cielo splenderanno accanto alla luna
Insieme dolcemente il tuo nome formeranno
di te che solo nei miei sogni riesco ad averti accanto…
Dondolerà il silenzio in questa notte
Magiche fate porteranno sogni a frotte
Ma in uno solo di essi io vorrò restare…
Laddove tu mi aspetti per prendermi per mano e cominciare a volare…

-Patrizia Perotti-

Erano matti quei due gatti

11080970_10155368922485298_3190389007892212199_nErano matti quei due gatti…
Sarebbero stati secoli lontani a contar le stelle,
per poi ritrovarsi, leccarsi il pelo arruffato, e i brividi sulla pelle…
Anche il loro era amore, uno di quelli ingarbugliati in cui non si capisce niente.
Però se solo un attimo li guardavi negli occhi, capivi che lì era il regno del cuore…
Capivi che anche tutto quel casino era amore…

-Patrizia Perotti-

Ho preso una stella stanotte dal cielo

847be143484aff19f84623a384870e28Ho preso una stella stanotte dal cielo
A Dio l’ho rubata, e ne svelo il mistero…
Ho letto lì dentro le lacrime scritte
di chi ha taciuto dolori e sconfitte.
Ho visto quei sogni in cui avevi creduto
nascosti di fretta sotto un cuscino di velluto.
Ho scorto speranze, sorrisi e stupore
Ho visto me stessa e il mio piccolo cuore
che chiede in preghiera a questo creato
di non perdere mai la voglia d’amare a cui questo mondo ha ormai rinunciato…

-Patrizia Perotti-

Buona notte a te che sei lontano

buona-notte-luna-11873524_521207581368026_3885982823682915889_nBuona notte a te che sei lontano
A questa vita che a volte sembra scapparmi di mano
Buona notte a quelle tue promesse che chissà perchè sono andate perse
A quello che mai è stato e che avrei voluto
A tutto ciò che ho perso e non ho mai avuto
Del resto, tra luna e stelle, abbiamo sempre modo di sognare
E di svegliarci domani ancora col sorriso e con la voglia di ricominciare

-Patrizia Perotti-

Vorrei essere il tuo cuscino…

12208591_751675061625101_4533600156523217665_nVorrei essere il tuo cuscino…
Baciarti tutta la notte senza che tu te ne accorga
Sentire il profumo della tua pelle ogni qualvolta ti rigiri
Accogliere i tuoi pensieri che diventano sogni
Per tutta la notte…stretta a te…

(Patrizia Perotti)

...Quella buona notte che vorremmo dare, che vorremmo ricevere...Per immaginare, per sentirci pensati, per abbracciare sogni e non solo il cuscino... Perchè la notte è la luce che accende il buio di tutto ciò che non conosciamo, di tutto quello che non crediamo d'essere e avere. ...Che la buona notte riscaldi il vostro cuore, per svegliarvi l'indomani sempre col sorriso sulle labbra...

error: Invece di copiare, CONDIVIDI !!